15 dicembre 2016

Campionati Mondiali ISA di Surf Adattato

Il team italia si piazza al dodicesimo posto e scala la classifica

Si è conclusa da pochi giorni la seconda edizione dei mondiali ISA di Adaptive Surfing, che quest’anno si è svolta dall’8 all’ 11 Dicembre a La Jolla in California.

La competizione ha visto la partecipazione di 75 atleti disabili provenienti da tutto il mondo, con una grande voglia di diffondere la gioia dell’Adaptive Surf e lanciare la disciplina verso l’inclusione paralimpica.

Su un totale di 22 nazioni partecipanti il team Italy, con Fabrizio Passetti, Fabio Secci e Massimiliano Mattei ha ottenuto un ottimo risultato scalando la classifica dal diciottesimo posto dell’anno passato al dodicesimo di quest’anno.

I risultati per i singoli atleti sono stati: Fabrizio Passetti 17 su 25, Fabio Secci 21 su 25, Massimiliano Mattei 7 su 8.

L’italia a questa edizione dei mondiali ISA di Adaptive Surfing si è presentata con tre atleti, ma sta crescendo e l’obiettivo è quello di raggiungere un team completo per ricoprire tutte le 6 categorie.

Il Brasile conquista l’oro e il gradino più alto del podio, seguito dagli USA con la medaglia d’argento, Cile con il bronzo e Australia con il rame.

 

Fallo sapere in giro

Altre storie

ccf83082e78c4c5898874a4c1f30004d oki oki

Il Lungomare Accessibile

LIVORNO. Una passeggiata, o meglio una visita guidata, che dall’Acquario si è prolungata lungo la scacchiera della Terrazza Mascagni, verso la chiesa di San Jacopo, fino a giungere a Barriera Margherita. Si tratta della seconda “Passeggiata sul lungomare”, iniziativa dell’associazione, ancora in fase di evoluzione, “Happy Wheels”. Un evento,...

Torna su